IUC - imposta unica comunale

Con deliberazione di Consiglio comunale n. 12 in data 8 aprile 2014 ai sensi dell'art. 1, comma 639, della Legge n. 147 del 27 dicembre 2013, è stata istituita l'imposta unica comunale (IUC), ed è stato approvato il Regolamento comunale che disciplina la nuova imposta, integrato e modificato dalle deliberazioni di Consiglio comunale n. 5 del 31 marzo 2015, n. 9 del 10 marzo 2016 e n. 18 del 29 aprile 2016.

 

L'imposta si compone dell’imposta municipale propria (IMU), di natura patrimoniale, dovuta dal possessore di immobili, escluse le abitazioni principali, e di una componente riferita ai servizi, che si articola nel tributo per i servizi indivisibili (TASI), a carico sia del possessore che dell'utilizzatore dell'immobile, e nella tassa sui rifiuti (TARI), destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, a carico dell'utilizzatore.

 

 

IUC - regolamento istitutivo e successive modifiche 

 

Continua >>

 

 

COMODATO D’USO TASSAZIONE IMU E TASI 2106 

La legge di stabilità 2016 ha modificato la tassazione IMU e TASI per gli immobili concessi in comodato gratuito fra genitori e figli. L’art. 1 comma 10 della legge di stabilità 2016 (l. 208/2015) introduce nuovi requisiti per poter usufruire di un’agevolazione che consiste nella riduzione del 50% della tassazione ordinaria.

 

Continua >>

 

 

IMU E TASI 2017  

Con deliberazione di Consiglio comunale n. 13 del 31 marzo 2017 sono state riconfermate le aliquote IMU e TASI già in vigore a partire dal 2014  compresa la maggiorazione TASI dello 0,8 per mille. Come per gli anni precedenti il Comune invierà un’informativa a tutti i contribuenti con i conteggio delle imposte dovute e i modelli di pagamento precompilati. Per verificare la propria posizione o segnalare rettifiche o variazioni è possibile contattare il servizio di consulenza messo a disposizione dall’ente chiamando il numero 800 703 665 per chiamate da rete fissa e il numero 0331 1858805 per chiamate da cellulari, che risponde tutti i giorni dalle ore 9,00 alle ore 12,45 e dalle ore 14,00 alle 16,45.

 

Continua >>

 

 

TARI - Tassa sui rifiuti 

Con deliberazione di Consiglio comunale n. 10 del 14 marzo 2017 sono state determinate le tariffe della componente TARI (TASSA SUI RIFIUTI) per l’anno 2017. Per la modulistica e le informazioni relative agli anni precedenti si rinvia alla sezione Servizio rifiuti.

 

Continua >>

 

 

 

MODULISTICA 

 

Continua >>

 

 

Sezione Archivio

IMU 2014 TERRENI AGRICOLI - PROROGA SCADENZA AL 10 FEBBRAIO 2015

 

CON DECRETO LEGGE DEL 23.1.2015 PUBBLICATO IN GAZZETTA UFFICIALE IL 24.1.2015 IL GOVERNO HA PROROGATO LA SCADENZA PER IL PAGAMENTO DELL’IMU SUI TERRENI AGRICOLI FINO AL 10 FEBBRAIO 2015. Il Comune di San Felice del Benaco con un’altitudine di 109 metri e la classificazione di non montano non rientra più fra i Comuni per i quali i terreni agricoli sono esenti dall’IMU, pertanto a partire dall’anno d’imposta 2014 i terreni agricoli sono soggetti all’IMU come previsto dalla normativa nazionale. Per l’anno 2014 si applica l’aliquota base fissata dalla legge, pari al 7,6‰. L’imposta per l’anno 2014 deve essere versata entro il 10 febbraio 2015.

 

Continua >>